17 Gennaio 2013

Meridiana replica al Codacons: “Nessun impatto sull’ attività operativa”

 Meridiana replica al Codacons: “Nessun impatto sull’ attività operativa”

“La decisione di assegnare una licenza di volo temporanea da parte dell’ Enac è un atto tecnico che non ha alcun rilievo sull’ attività operativa”.  Meridiana fly replica così al Codacons che, secondo alcune fonti di stampa, si preparerebbe a chiedere all’ Enac di emettere un provvedimento di sospensione della vendita dei biglietti dopo il sequestro temporaneo di due aerei. “Il sequestro cautelativo degli aeromobili è stato risolto nella serata stessa di venerdì e ha causato un ritardo di 5 ore su un volo in programma da Firenze a Londra, che è stato comunque riposizionato a Bologna, mentre non vi è stato alcun impatto sui rimanenti 100 voli operati in quella data” Tornando poi sul tema dei cambiamenti interni appena annunciati e del nuovo assetto azionario, questi, sottolinea Meridiana, “oltre ad evidenziare un significativo impegno da parte del fondo Akfed per rilanciare la Compagnia e dare continuità ad un progetto che la vede impegnata da anni nel mercato domestico ed internazionale, sono anche espressione della ferma volontà dell’ azienda di proseguire in questo processo”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox