12 Gennaio 2008

Merce in saldo non prevede rimanenza di magazzino

Merce in saldo non prevede rimanenza di magazzino

Codacons precisa Merce in saldo non prevede rimanenza di magazzino La stagione dei saldi, in piena attività, può a volte nascondere cattive sorprese per i consumatori, che convinti di acquistare prodotti della stagione in chiusura, rischiano di portare a casa dei fondi di magazzino ribassati.  Il Codacons, associazione che difende i consumatori sostiene che "a Catania è possibile cadere nell’errore, poiché una nota catena in fanchising, che vende abbigliamento a basso costo, attua una particolare politica aziendale, secondo cui non si fanno sconti sulle rimanenze della stagione, ma si riesumano tutti i vecchi fondi di magazzino, ribassandone i prezzi". Secondo il Si tratta a parere dell’associazione di un "comportamento ingannevole e lesivo della buona fede dei consumatori, oltre che del codice del Consumo, che non prevede l’applicazione di "ribassi" ed a maggior ragione in periodo di saldi, quando è più facile confondere le merci di ultima stagione con i fondi di magazzino".
 
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox