14 Maggio 2018

Mercato libero Enel incontra i consumatori

Diciannove incontri in altrettante regioni, 20 associazioni di consumatori coinvolte; oltre 500 delegati territoriali delle associazioni. Sono questi i numeri di “Enel consumer lab 2.019”, l’ iniziativa organizzata dal Gruppo Enel per promuovere una consultazione del mondo consumeristico anche in vista del superamento del mercato di maggior tutela, previsto per il 2019. «Presto questi clienti dovranno scegliere un operatore del mercato libero – sottolinea Claudio Fiorentini, responsabile rapporti con associazioni di Enel Italia – alle associazioni abbiamo dunque proposto un patto per la sostenibilità che permetta ai consumatori di orientarsi con consapevolezza e fiducia. Questa serie di incontri – ha aggiunto Fiorentini – vuole essere un laboratorio itinerante, una grande cassetta delle idee dove far emergere progetti e stimoli in grado di creare valore economico, sociale e ambientale che vada anche a beneficio dei clienti».Il tour ha fatto tappa a Udine per il Friuli Venezia Giulia dove il Gruppo Enel fornisce energia ad oltre 490 mila clienti e gestisce 24 punti Enel che offrono ai cittadini consulenza professionale a risposta alle esigenze commerciali e gestionali legate alla fornitura di energia elettrica e di gas sul mercato libero. All’ incontro hanno partecipato rappresentanti di Adiconsum, Adoc, Codacons, Federconsumatori, Lega consumatori e Unione nazionale consumatori.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox