24 Marzo 2015

Medici specializzandi 8 mln per 300 siciliani

Medici specializzandi 8 mln per 300 siciliani

Venerdì alle 16, al Borghetto Europa, il Codacons “regalerà” la maxicifra di 8 milioni di euro a circa 300 medici specializzati residenti in Sicilia i quali, grazie all’ azione legale avviata dall’ associazione, hanno ottenuto una clamorosa vittoria in Tribunale. La vicenda riguarda i mancati compensi elargiti dallo Stato ai medici durante gli anni di specializzazione, spiega il Codacons. La class action avviata dall’ associazione per conto dei medici bianchi residenti in Sicilia ha avuto esito positivo e il Tribunale di Roma ha riconosciuto il loro diritto a percepire le retribuzioni non pagate. A seguito di tale sentenza, la Banca d’ Italia ha ora provveduto ad emettere tutti i vaglia cambiari nominali, che saranno consegnati ai medici vincitori. Si tratta di circa 27mila euro ciascuno, che saranno consegnati durante l’ incontro al quale parteciperanno il segretario nazionale Codacons Francesco Tanasi e il presidente nazionale Carlo Rienzi.
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox