23 Gennaio 2019

Maxi multa a Mastercard: esultano associazioni consumatori

 

Bene per il Codacons la multa da 570 milioni di euro inflitta dalla Ue a Mastercard per aver limitato la possibilità per i commercianti di beneficiare di migliori condizioni offerte dalle banche di altre zone del mercato unico, violando le regole europee della concorrenza.

“Il comportamento di Mastercard ha determinato un danno non solo per i commercianti, ma anche e soprattutto per i consumatori, perché la limitazione della concorrenza si è tradotta in maggiori costi a carico dei cittadini Ue – spiega il presidente Carlo Rienzi –. Le tariffe interbancarie sulle transazioni vengono infatti scaricate direttamente sul consumatore finale, attraverso un incremento dei prezzi e delle tariffe che rappresenta una tassa occulta e va a discapito della collettività”.

“Per tale motivo riteniamo corretta la sanzione e chiediamo di abolire del tutto tale tipologia di tariffa, considerato che le transazioni elettroniche non comportano praticamente costi per le banche e rappresentano un inutile balzello nel settore del commercio” prosegue Rienzi.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this