18 Giugno 2007

Maturità si insediano i commissari

MATURITÀ 2007: si parte stamattina con l`insediamento delle commissioni d`esame, che dopo anni tornano ad avere i membri esterni, tre, come esterno è il presidente che dovrà “controllare“ solo due classi. Gli altri tre componenti della commissione saranno professori interni. Come ricorda Tuttoscuola, domani alle 8,30 si apriranno le “ostilità“, con la seduta preliminare delle commissioni. Nella riunione plenaria, ogni presidente, sentiti i componenti di ciascuna commissione, fissa i tempi e le modalità di effettuazione delle riunioni preliminari delle singole commissioni. Modalità e contenuti della riunione preliminare di insediamento sono fissati dall`articolo 12 dell`ordinanza ministeriale n. 26 del 15 marzo 2007. E dopo l`allarme lanciato dal Codacons sugli esami dei provatisti è arrivata la precisazione del ministero. Nessun esame a rischio e nessun problema per la maturità dei “privatisti“. È quanto afferma la Direzione degli Ordinamenti scolastici del ministero della Pubblica Istruzione che rassicura i candidati, in merito alla segnalazione fatta dal Codacons. L`Amministrazione, è stato assicurato, oltre ad avere già dato piena esecuzione alle ordinanze del Tar emesse sul caso specifico, sta operando d`intesa con le direzioni regionali perchè vengano tutelati i diritti di tutti gli studenti a sostenere l`esame di stato, compresi i candidati privatisti.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox