7 Ottobre 2020

MASCHERINE ALL’APERTO, CODACONS: VANNO ANNULLATE TUTTE LE ORDINANZE REGIONALI IN CONTRASTO COL DECRETO DEL GOVERNO

    Dopo la decisione odierna del Governo di prevedere, a partire da domani, l’obbligo di utilizzare la mascherina all’aperto ad eccezione dei casi in cui sia garantita in modo continuativo la condizione di isolamento da altre persone, tutte le ordinanze regionali che adottano sul territorio misure in contrasto col decreto governativo, vanno annullate. Lo afferma il Codacons, intervenendo sul decreto legge varato oggi dal CdM che regola le norme sui dispositivi di protezione.
    “E’ evidente che il Governo con tale decisione abbia voluto tutelare i diritti e le libertà individuali dei cittadini, eliminando l’assurdo obbligo di indossare la mascherina anche quando si è in una situazione di isolamento – spiega il presidente Carlo Rienzi – Ne consegue che ordinanze come quella della Regione Lazio che impongono di indossare la mascherina sempre e comunque all’aperto vanno annullate, o saremo costretti a chiedere annullamento dinanzi al Tar perché in contrasto col decreto governativo”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox