24 Febbraio 2020

Mary Poppins C’ è l’ esposto del Codacons

Musical «Mary Poppins» annullato: il Codacons presenta un esposto alla Procura di Milano e all’ Antitrust. Migliaia di spettatori hanno dato pre-adesione a class action dell’ associazione. In assenza di rimborsi scatterà una maxi-causa risarcitoria. Dal Codacons dunque annunciato un esposto per un caso che vede coinvolti 20mila spettatori, i quali rischiano di non ottenere alcun rimborso dei biglietti. «I comportamenti assunti dall’ organizzatore in primis e dagli intermediari addetti alla vendita dei biglietti dello spettacolo potrebbero costituire una violazione ai diritti del consumatore», è stato scritto. L’ associazione ha chiesto una indagine sulla vicenda e di accertare eventuali pratiche commerciali scorrette e fattispecie penalmente rilevanti. Il Codacons ha già ricevuto oltre duemila pre-adesioni da parte di spettatori che hanno acquistato i biglietti dello spettacolo e che intendono partecipare all’ azione risarcitoria che scatterà qualora i soggetti coinvolti non dovessero accogliere le richieste di rimborso che sono state avanzate.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox