30 Novembre 2019

Manovra: Consumatori, eliminare il contributo per le Onlus

 

(ANSA) – ROMA, 30 NOV – Otto associazioni dei consumatori rivolgono un appello al Ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, perché sia inserito in Manovra un provvedimento teso a garantire la tutela di 3 milioni di italiani e assicurare senza distinzioni il diritto alla giustizia di tutti i cittadini. “Chiediamo di eliminare il contributo unificato a carico delle Onlus, quando queste avviano iniziative legali di interesse sociale e a tutela della collettività” spiegano Codacons, Associazione Utenti dei Servizi Radiotelevisivi, Associazione Utenti Servizi Turistici Sportivi e della Multiproprietà, Associazione Tutela Utenti Informazione Stampa e Diritto D’autore, Associazione Tutela Utenti Servizi Finanziari, Bancari e Assicurativi, Associazione Utenti del trasporto Aereo, Marittimo e Ferroviario, Associazione per la Tutela dei Diritti del Malato, Associazione per la Difesa dei Diritti Civili della Scuola, firmatarie dell’appello. “Il costo ingente del contributo unificato impedisce infatti alle organizzazioni senza fini di lucro di avviare azioni legali a tutela della collettività e, secondo le stime ufficiali, 3 milioni di italiani rinunciano ogni anno a tutelare i propri diritti nelle sedi giudiziarie, proprio a causa delle elevate spese cui devono andare incontro. Il mancato esonero delle Onlus dal pagamento di tale balzello impedisce loro di chiedere giustizia in favore dei soggetti più deboli, e mina i diritti riconosciuti dalla nostra Costituzione” concludono. (ANSA).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox