4 Dicembre 2011

MANOVRA: COCADONS, CONTRO CRISI LEGALIZZARE CASE CHIUSE  

MANOVRA: COCADONS, CONTRO CRISI LEGALIZZARE CASE CHIUSE
  REALI BENEFICI PER CASSE STATO, SALUTE E SICUREZZA
 

ROMA
(ANSA) – ROMA, 4 DIC – Il Codacons, "contro la crisi economica che attanaglia il nostro Paese, chiede oggi al premier Mario Monti di prendere un provvedimento coraggioso, di cui già da tempo si parla: riaprire e legalizzare le case chiuse". "Una misura come la legalizzazione della prostituzione, se attuata con criterio e in modo intelligente, può apportare reali benefici non solo alle casse dello Stato, ma anche sul fronte sanitario, della sicurezza, e dell’igiene – afferma il presidente Carlo Rienzi – Regolarizzare le case chiuse, infatti, determinerebbe elevati introiti per lo Stato attraverso le tasse, e benefici sugli immobili e indubbi vantaggi sul piano sanitario per le lavoratrici, i clienti e su quello della sicurezza, evitando lo sfruttamento ad opera di criminali senza scrupoli".

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox