7 Novembre 2019

Manifestazione Coldiretti contro invasione cinghiali. Salvini: ora piano abbattimenti

 

Migliaia di agricoltori e allevatori in piazza Montecitorio a Roma per protestare contro l’aumento indiscriminato degli animali selvatici che distruggono raccolti agricoli, sterminano greggi e causano incidenti stradali. Bellanova, sbloccato decreto danni. FOTO

Slogan e cartelli di allarme: migliaia di agricoltori, allevatori e pastori provenienti da tutta Italia si sono ritrovati in piazza Montecitorio per la manifestazione di Coldiretti contro l’invasione dei cinghiali e degli animali selvatici che distruggono raccolti agricoli, sterminano greggi e causano incidenti stradali nelle campagne e all’interno dei centri urbani
Tanti i cartelli e gli slogan in piazza: da #bastacinghiali a “Difendiamo il nostro territorio”, fino a “Noi seminiamo, i cinghiali raccolgono”
Al fianco dei manifestanti, nella pizza della Camera dei Deputati, tanti semplici cittadini affiancati da sindaci e rappresentanti dei sindacati, dell’ambientalismo e delle associazioni dei consumatori
Tra le sigle in piazza spiccano quelle di Symbola, Terranostra, Federparchi, Federconsumatori, Codacons, Adusbef, Centro Consumatori Italia, Apab e Legambiente

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox