29 Febbraio 2016

Maltempo, rami e alberi caduti: oltre 200 interventi

Maltempo, rami e alberi caduti: oltre 200 interventi

Sono oltre 200 gli interventi effettuati tra Roma e provincia dai vigili del fuoco da ieri sera a causa del maltempo. A quanto riferito, i pompieri sono intervenuti soprattutto per alberi e rami caduti. L’area più colpita è stata quella dei Castelli romani. I pompieri sono stati impegnati anche per allagamenti, pali della luce pericolanti e verifiche di tetti. Nella serata di ieri, a causa del vento forte, tre grossi vasi sono precipitati da un attico di via del Campo Marzio, nel centro storico della Capitale, e si sono infranti sul marciapiede, fortunatamente senza colpire passanti né provocare danni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di San Lorenzo in Lucina che hanno interdetto momentaneamente il passaggio nel tratto di strada interessato. Sempre nella serata di ieri due alberi sono caduti nel centro della città: uno in via di San Sebastianello, a pochi metri da piazza di Spagna, che fortunatamente non ha provocato danni nè feriti. L’altro da un giardino di via dei Servili all’Aventino che ha danneggiato due auto in sosta. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.- Il forte vento di ieri ha messo in luce la fragilità di alberi e piante della capitale, con numerosi rami caduti in diversi quartieri e alberi divelti. Lo denuncia il Codacons. «I rischi per l’incolumità dei cittadini legati alla caduta di rami sono elevatissimi – sottolinea il presidente del Codacons, Carlo Rienzi – In passato a Roma si sono registrate vere e proprie tragedie, con decessi provocati da alberi e tronchi abbattuti dal maltempo». «Per tale motivo, alla luce di quanto avvenuto ieri nella capitale, vogliamo conoscere dal commissario Tronca i dettagli dell’attività del Servizio Giardini, che ha il compito di garantire la salute e la stabilità di piante e alberi e provvedere alla potatura delle stesse», continua. In particolare l’associazione presenterà una istanza d’accesso per conoscere stanziamenti e numero di dipendenti del dipartimento giardini, il numero di interventi eseguiti negli ultimi mesi sul verde pubblico, l’attività di monitoraggio realizzata sugli alberi nel breve periodo e relativi lavori di messa in sicurezza, e tutti i dettagli sull’attività del Servizio.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox