12 Dicembre 2017

Maltempo: esonda il fiume Enza, mille evacuati. Allarme gelicidio in Piemonte, ancora disagi in Liguria

 

Ha smesso di nevicare in Piemonte e ora l’ allerta è per il ghiaccio. Non piove più in Liguria ma rimangono disagi alla circolazione. Il maltempo concede una tregua al Nord Italia dopo le nevicate e i temporali di lunedì. shadow carousel Emilia Romagna: esonda il fiume Enza, oltre mille evacuati Emilia Romagna: esonda il fiume Enza, oltre mille evacuati Emilia Romagna: esonda il fiume Enza, oltre mille evacuati Emilia Romagna: esonda il fiume Enza, oltre mille evacuati Emilia Romagna: esonda il fiume Enza, oltre mille evacuati Resta critica la situazione però in Emilia Romagna : nel Reggiano a Lentigione, nel comune di Brescello, il fiume Enza ha rotto gli argini e invaso l’ abitato e la zona industriale. Evacuate oltre mille persone. Interrotta la statale 63. In Lombardia il livello del Po è salito di un metro al Ponte della Becca, nel pavese. shadow carousel Primi fiocchi di neve a Milano Primi fiocchi di neve a Milano Primi fiocchi di neve a Milano Primi fiocchi di neve a Milano Primi fiocchi di neve a Milano Primi fiocchi di neve a Milano In Piemonte l’ allerta, dopo la fine delle nevicate , è per il gelicidio: termometro sotto zero a Torino, notevoli disagi anche nell’ alessandrino dove alcune ambulanze sono rimaste bloccate durante i servizi e dove restano chiuse anche martedì le scuole. Il Codacons ha annunciato un esposto alla Procura della Repubblica per i disagi alla circolazione ferroviaria nella giornata di lunedì, con ritardi e disagi per i passeggeri. L’ associazione dei consumatori ha chiesto alla Procura di aprire un fascicolo per Interruzione di pubblico servizio, blocco ferroviario e inadempimento di contratti di pubbliche forniture. Non piove più in Liguria , ma resta ancora critica la situazione nell’ entroterra dove sono in corso interventi per rimuovere alberi e piccole frane. Sembra rientrata l’ emergenza per il fiume Entella che aveva tracimato alla foce lunedì pomeriggio. Resta invece sopra il livello di guardia il fiume Magra, a Bocca di Magra nel comune di Ameglia le acque sono cresciute di oltre 3 metri e mezzo. Allagate strade, cantieri nautici e giardini. Acqua alta a Venezia , dove la marea ha raggiunto i 102 centimetri all’ alba. Resta complicata la situazione in Toscana a causa del forte vento: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco nel fiorentino, in provincia di Lucca esondato il fiume Serchio: chiusa la statale 12 del Brennero. shadow carousel Maltempo: neve e ghiaccio sul Nord Italia Maltempo: neve e ghiaccio sul Nord Italia Maltempo: neve e ghiaccio sul Nord Italia Maltempo: neve e ghiaccio sul Nord Italia Maltempo: neve e ghiaccio sul Nord Italia Maltempo: neve e ghiaccio sul Nord Italia 12 dicembre 2017 (modifica il 12 dicembre 2017 | 11:08)
ANNALISA GRANDI

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox