17 Gennaio 2014

Maltempo: Codacons, intollerabili incidenti ferroviari

Maltempo: Codacons, intollerabili incidenti ferroviari

(AGI) – Roma, 17 gen. – “Intollerabile che nel 2014 il maltempo possa provocare deragliamenti e incidenti ferroviari”. Lo afferma il Codacons, commentando il caso del treno Intercity 660 Milano-Ventimiglia deragliato a causa di una frana caduta dalla sovrastante parete rocciosa. “In attesa che la magistratura chiarisca le cause dell’incidente e le relative responsabilita’, non possiamo non chiederci quale sia i livello di sicurezza dei collegamenti ferroviari italiani – spiega il Presidente Carlo Rienzi – La circolazione nelle aree a rischio frana va interrotta in attesa di interventi di messa in sicurezza, per evitare che episodi come quello odierno possano trasformarsi in tragedia”. “Riteniamo inoltre che i passeggeri del treno coinvolto nel deragliamento vadano risarciti per la pura subita e per i rischi corsi. In tal senso il Codacons si mette a disposizione dei viaggiatori per valutare le dovute azioni legali da intraprendere” – conclude Rienzi. (AGI)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox