26 Febbraio 2019

MALTEMPO: CADE ALBERO, PM ROMA INDAGA PER LESIONI

 

CODACONS CHIEDE A PROCURA DI ESTENDERE INDAGINI. SE ALBERO SEGNALATO COME A RISCHIO, PROCEDERE PER DOLO

SINDACO RAGGI DISPONGA CHIUSURA DELLE SCUOLE UBICATE IN PROSSIMITA’ DI ALBERI A RISCHIO CROLLO

Estendere le indagini per il crollo dell’albero di Viale Mazzini, procedendo contro l’amministrazione e i soggetti che saranno ritenuti responsabili per lesioni dolose. Lo chiede il Codacons alla Procura di Roma, attraverso una istanza che sarà depositata oggi.
“Chiediamo alla magistratura di accertare le responsabilità di Roma Capitale alla luce delle dichiarazioni degli agronomi che avrebbero segnalato al Comune l’albero crollato ieri a Viale Mazzini come a rischio e quindi da abbattere con urgenza – spiega il presidente Carlo Rienzi – La mancata adozione di provvedimenti a tutela della pubblica incolumità a parte dell’amministrazione, e il successivo incidente che ha prodotto il ferimento di due cittadini, potrebbe quindi determinare il dolo, aggravando la posizione del Comune”.
Il Codacons inoltre chiede al sindaco Raggi di disporre la chiusura urgente di tutti gli istituti scolastici ubicati in prossimità di alberi pericolanti o a rischio crollo, allo scopo di tutelare la salute di studenti e personale docente ed evitare incidenti anche gravi.

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox