fbpx
10 Febbraio 2002

Malpensa, rischio collisione sulla pista

Malpensa, rischio collisione sulla pista



Il comandante di un aereo diretto a Palermo ha interrotto bruscamente il decollo per evitare lo scontro con un altro velivolo sulla pista. Panico tra i passeggeri


MALPENSA ? ?Conflitto di traffico al suolo?. L?Agenzia Nazionale per la Sicurezza del volo definisce così la brusca frenata che un aereo dell?Air Europe, in partenza per Palermo, si è vista costretta a fare per evitare la possibile collisione con un altro aereo sulla pista dell?hub milanese.

A quanto pare, in mattinata, il comandante del volo PE702, mentre era in fase di rullaggio, ha bloccato in maniera brusca la corsa dell?aereo, che viaggiava a 20 nodi, perché si era accorto che un velivolo dell?Alitalia si trovava sulla sua traiettoria nella pista di raccordo.

L?arresto improvviso ha scatenato il panico tra i passeggeri, tra i quali un esponente dell?associazione dei consumatori Codacons, che una volta arrivato all?aeroporto palermitano di Punta Raisi ha presentato un esposto.

Secondo la polizia dell?aeroporto di Malpensa non c?è stata alcuna situazione di pericolo reale, poiché il veicolo dell?Alitalia di trovava a un chilometro di distanza. La Polaria infatti esclude che ci fosse la possibilità di una collisione e che si è trattata solo di un ?errore di percezione? del pilota.

L?Agenzia per la sicurezza del volo ha comunque avviato un?indagine, chiedendo le registrazioni delle conversazioni radio tra piloti e torre di controllo. Si è intanto appurato che l`aereo dell`Air Europe Malpensa-Palermo era stato autorizzato a muoversi dal piazzale di sosta per raggiungere la pista di decollo e che l?aereo Alitalia era atterrato da poco e si stava dirigendo verso l?area di parcheggio. E? stato allora che il comandante dell?Air Europe ha frenato improvvisamente, per evitare ? come ha riferito nel suo rapporto – qualsiasi rischio di collisione.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox