25 Novembre 2008

MALASANITA’. Nasce il Comitato vittime liste d’attesa

 
Per dire basta alla malasanità e alle lunghe attese per le prestazioni sanitarie, nasce il Comitato delle vittime delle liste d’attesa nella sanità siciliana. E’ l’idea di Francesco Tanasi, segretario nazionale del Codacons, che dopo avere lanciato l’offensiva contro la malasanità e le lunghe liste d’attesa che non permettono agli utenti siciliani di avvalersi dei servizi sanitari convenzionati, propone adesso la creazione di uno strumento reale di lotta.
«Le lamentele che arrivano all’associazione sono talmente numerose – afferma in una nota Tanasi – che il Comitato è un successo gia’ adesso che e’ appena nato. I tagli predisposti per contenere la spesa dall’assessore regionale alla Sanità, Massimo Russo, hanno portato i cittadini all’esasperazione". Il segretario Codacons ricorda come Russo abbia "ridotto i budget a disposizione delle strutture convenzionate e costretto i cittadini a ricorrere alla sanita’ privata o, per le tasche meno fortunate", ad "attendere anche anni prima di potersi sottoporre ad esami».
Il Comitato avvierà azioni legali risarcitorie per mancata assistenza e rimborsi per chi è dovuto ricorrere ai privati per sopperire alle mancanze della sanita’ pubblica. «Telefonate a vuoto, numeri errati, risposte evasive: è questo lo scenario che si presenta a quanti cercano invano di prenotarsi nelle strutture pubbliche. Il Comitato – conclude Tanasi – lottera’ attivamente contro questo stato delle cose».
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox