15 Giugno 2001

MALASANITA`: DE LORENZO DOVRA? PAGARE AL CODACONS UNA PROVVISIONALE DA 400 MILIONI!

    DE LORENZO DOVRA? PAGARE AL CODACONS UNA PROVVISIONALE DA 400 MILIONI! CONFERMATA LA SENTENZA CHE CONDANNA L?EX MINISTRO DELLA SANITA? DE LORENZO A 5 ANNI DI CARCERE

    SODDISFAZIONE DEL CODACONS CHE FU LA PRIMA ASSOCIAZIONE A PRESENTARE UN ESPOSTO PER LA MALASANITA? ITALIA







    La Corte di Cassazione ha confermato la condanna all?ex Ministro della Sanità De Lorenzo per associazione a delinquere e corruzione. Confermata anche la provvisionale da 400 milioni che l?ex ministro dovrà versare al CODACONS. L?associazione ritiene questa una sentenza equa che demolisce alla base il castello di teorie fantasiose realizzato dalla difesa. Quello che è certo è che De Lorenzo è responsabile dei reati ascritti, ma ciò che rimane, purtroppo, sono le migliaia di persone contagiate dalle trasfusioni di sangue infetto, delle quali buona parte si è costituita parte civile nel processo di Trento. Assieme a loro il CODACONS, anch?esso costituito parte civile. Naturalmente per il saldo dei danni sarà avviata un?azione civile a parte, come da disposizione del Tribunale.

    Si ricorda inoltre che il CODACONS fu la prima associazione a denunciare, con un esposto, la ?malasanità? italiana. Proprio in quel periodo cominciò la battaglia dell?associazione per la riforma del prontuario farmaceutico. Il CODACONS andava ripetendo: “troppi farmaci, tutti uguali, ma con nomi diversi e prezzi esorbitanti?. A distanza di anni, e alla luce dei risultati raggiunti dall?associazione nel campo sanitario, l?ex Ministro della Sanità Veronesi ha accolto le richieste del CODACONS, ma, paradossalmente, ha affidato la campagna di informazione ad Altroconsumo!

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox