9 Agosto 2005

MADE IN ITALY:INTESA CONSUMATORI,VA DETTA PROVENIENZA FRUTTA

MADE IN ITALY:INTESA CONSUMATORI,VA DETTA PROVENIENZA FRUTTA



MADE IN ITALY:INTESA CONSUMATORI,VA DETTA PROVENIENZA FRUTTA



`MADE IN ITALY: COLDIRETTI, TRATTORI….` DELLE 11,07



“Chi vende sul mercato italiano

frutta dall`estero di cui non si conosce la provenienza commette

il reato di frode in commercio“. E` ciò che ribadiscono le

associazioni dell`Intesa dei consumatori – Adoc, Adusbef,

Codacons e Federconsumatori – schierandosi con la Coldiretti

nella battaglia contro le frodi alimentari.

“Tenendo conto che il 20% della frutta venduta nei mercati

italiani non locale“, le associazioni sottolineano l`importanza

che riveste per il consumatore “sapere dove la frutta sia stata

colta e con quali concimi o agrofarmaci trattata poiché in

molti Paesi esteri non ci sono limitazioni e controlli

adeguati“.

Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori, dunque, invitano

le Procure della Repubblica di confine, in particolar modo

quella di Ravenna, ad attuare controlli a tappeto sull`arrivo e

la destinazione delle tonnellate di frutta straniera importata

in Italia a tutela della qualità e della salute dei cittadini.

(ANSA)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox