28 Agosto 2013

Lunghe code, esposto Codacons Candela: «Presto scelta on line»

Lunghe code, esposto Codacons Candela: «Presto scelta on line»

Il Codacons ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica per chiedere l’ accertamento delle responsabilità sulle lunghe code che in questi giorni si sarebbero registrate presso gli uffici amministrativi dell’ Asp Palermo, soprattutto negli sportelli per la certificazione di esenzione del ticket e del servizio di scelta o cambio del medico di famiglia. «È vero, inutile nascondersi dietro un dito – ammette Antonino Candela, commissario straordinadio dell’ Asp – purtroppo è un problema che si verifica da tempo: molti utenti sono costretti a fare lunghe code prime di poter scegliere o cambiare il proprio medico di famiglia o il pediatra. Già da.
 
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox