8 Maggio 2020

Lo Stato Italiano «lucra sull’emergenza Coronavirus incassando attraverso l’Erario

Lo Stato Italiano «lucra sull’ emergenza Coronavirus incassando attraverso l’ Erario circa 4,8 milioni di euro al giorno solo per l’ Iva sulle mascherine versata dai cittadini (ogni giorno il 22% su 40 milioni di mascherine chirurgiche vendute a 0,61 euro e 1 milione di ffp3 a 2,5 euro). E ciò nonostante il premier Conte, il ministro dell’ economia Gualtieri e il commissario Arcuri abbiano annunciato l’ azzeramento dell’ Iva su tale bene indispensabile nella lotta al Covid-19». È la denuncia del Codacons, che ha presentato un esposto contro il governo. All’ attacco anche le farmacie: «Riterremo operativo l’ accordo tra il Commissario Arcuri e i distributori solo quando ci saranno le mascherine nelle farmacie», ha detto il presidente di Federfarma, Marco Cossolo.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox