23 Maggio 2020

Live annullati all’ Arena «Soldi, non voucher»

verona Dal Lucca Summer Festival all’ Arena di Verona, fino a tantissimi altri live annullati a causa del coronavirus: immediata restituzione di quanto pagato dagli utenti per eventi e concerti saltati,e dimissioni del Ministro della cultura Dario Franceschini. A chiederlo è il Codacons, che sta ricevendo le richieste di aiuto di migliaia di spettatori che si sono visti cancellare concerti e altri spettacoli previsti per i prossimi giorni, annunciando un ricorso alla Commissione Europea.«In questo momento – tuona il presidente Carlo Rienzi – i diritti dei consumatori sono calpestati sia dal Governo, che col Decreto rilancio ha introdotto la misura dei voucher come forma di rimborso di eventi annullati, sia dagli organizzatori degli spettacoli, che pur consapevoli che i concerti di alcuni artisti non saranno più replicati, rifiutano di restituire quanto pagato dagli spettatori».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox