8 Giugno 2022

LISTE PRO-RUSSIA, CODACONS: VERGOGNA! STAMPA ITALIANA DIVENTA UN SISTEMA DI ILLEGALE SCHEDATURA DELLE LIBERE OPINIONI

ESPOSTO A ORDINE DEI GIORNALISTI. PREMIER DRAGHI ACCERTI EVENTUALI RESPONSABILITÀ DEL COPASIR

E’ una vergogna che la stampa italiana sia diventata un sistema di illegale schedatura delle libere opinioni. Lo afferma il Codacons, dopo il caso degli articoli del Corriere della sera che riportano i nomi di soggetti (influencer, opinionisti, giornalisti) che apparterebbero ad una presunta rete filo-Russia che agirebbe in Italia per propalare disinformazione.
Abbiamo deciso di rivolgerci all’Ordine dei giornalisti cui abbiamo inviato un esposto affinché valuti una sanzione agli autori degli articoli del Corriere per quella che appare come una possibile violazione alla libertà dei cittadini, e chiediamo al Premier Draghi di accertare eventuali responsabilità del Copasir nella diffusione alla stampa della lista di soggetti filo-russi – conclude il Codacons.

 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this