23 Marzo 2011

LETTA, VIA AUMENTO 1 EURO A CINEMA; 149 MLN A FUS

    IL CODACONS: AUMENTO ACCISE DA 1 O 2 CENT SU BENZINA E’ FOLLIA, PREZZI CARBURANTI GIA’ ALLE STELLE POSSIBILI EFFETTI SUL TASSO D’INFLAZIONE

     
    La decisione di introdurre un aumento della accise da 1 o 2 centesimi sulla benzina per finanziare la tax credit, rappresenta per il Codacons una follia.
    “Il Governo ha pensato di eliminare un provvedimento sbagliato, ossia la tassa da 1 euro sul biglietto del cinema, introducendo una misura ancor più sbagliata, ossia un incremento delle accise da 1 o 2 centesimi di euro sulla benzina – spiega il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – Considerati i prezzi attuali dei carburanti, giunti alle stelle, e la frequenza con cui un cittadino fa rifornimento, si capisce chiaramente come il sacrificio richiesto agli utenti sia tutt’altro che piccolo, e nessun italiano sarà lieto di dare il proprio contributo”.
    “Oltretutto – prosegue Rienzi – un rincaro della benzina, seppur minimo, rischia di avere ripercussioni sul tasso di inflazione, con danni enormi per la collettività”.

     

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox