13 Agosto 2013

LETTA: IN VENDITA TRE AEREI DI STATO

LETTA: IN VENDITA TRE AEREI DI STATO IL CODACONS RISPONDE: MEGLIO COMPRARE 90 F35 IN MENO

LA MONTAGNA HA PARTORITO IL TOPOLINO

Il presidente del Consiglio Enrico Letta ha dichiarato l’intenzione di vendere tre dei dieci aerei di Stato affermando che così facendo si otterrà un risparmio pari a circa 50 milioni di euro.
Con la vendita dei tre aerei non si risolve alcun problema – spiega il Codacons – Il grave danno della spesa pubblica non sarà certo risanato da questa ridicola vendita. Il problema resta quello dell’acquisto dei 90 cacciabombardieri F-35 di cui i consumatori e i contribuenti sono finanziatori.
Non rimarremo inerti a guardare – spiega l’associazione – Siamo in attesa di discutere il ricorso nel merito all’udienza che sarà fissata prossimamente e nel frattempo abbiamo fatto ricorso in appello al Consiglio di Stato.
A quanto pare – afferma il presidente Carlo Rienzi – la dipendenza del nostro paese dagli Stati Uniti non cambia, né se al governo c’è Berlusconi, né se c’è Letta. La dimostrazione è che, ancora una volta, la montagna partorisce un topolino.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this