29 Settembre 2016

Legalità, Polla firma la Carta del Codacons

Legalità, Polla firma la Carta del Codacons

POLLA L’ amministrazione comunale di Polla ha sottoscritto la Carta della legalità e della trasparenza promossa dal Codacons. La Carta è uno strumento proposto dall’ associazione dei consumatori a tutti i comuni italiani, «finalizzato all’ adozione di misure concrete di prevenzione della corruzione e per promuovere, tra gli Amministratori locali, la cultura della trasparenza e della legalità democratica», si legge in una nota. Nello specifico l’ amministrazione di Polla si è impegnata «ad operare con imparzialità, assumere le decisioni nella massima trasparenza e respingere qualsiasi pressione indebita, rendendola pubblica e avviando le dovute azioni penali». L’ accordo sottoscritto, inoltre, impegna gli amministratori del Comune del Vallo di Diano, «a garantire piena trasparenza, in relazione ai potenziali conflitti di interessi (pubblicando sul sito web dell’ amministrazione i dati relativi ad attività professionali svolte, redditi, incarichi ricevuti e conferiti) e, nelle procedure di selezione del personale e nel conferimento di incarichi, a basarsi sul riconoscimento dei meriti e delle competenze professionali». «Va il nostro plauso al Comune di Polla e al suo coraggioso sindaco – si legge nel comunicato stampa diramato dall’ associazione dei consumatori – che accettando la Carta della legalità hanno dimostrato di avere a cuore gli interessi dei cittadini e dell’ amministrazione». ©RIPRODUZIONE RISERVATA.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox