fbpx
13 Novembre 2001

LECCO: ANZIANA IN OSPEDALE SENZA CIBO E FARMACI

Dalle regioni… OMISSIONE DI ASSISTENZA: IL CODACONS PRESENTA UN ESPOSTO ALLA PROCURA DI LECCO

L?ASSENZA DI UN TIMBRO FA DIVENTARE UNA DONNA RICOVERATA IN OSPEDALE UN FANTASMA!







Incredibile ma vero. L?assenza di un timbro può far diventare gli esseri umani dei fantasmi invisibili. Questo sembra essere successo domenica ad una signora ricoverata al nuovo ospedale Manzoni di Lecco. A quanto si apprende dai lanci delle agenzie A. M., pensionata di 81 anni, sarebbe stata ricoverata domenica per essere operata d?ernia. Sul foglio di ricovero, tuttavia, nessuno avrebbe messo il timbro urgente, rendendo così non ufficiale il ricovero.
La conseguenza di tale omissione ha fatto si che nessuno servisse i pasti alla signora e le desse le cure prescritte dal suo medico. La donna, attonita, sarebbe rimasta a guardare gli altri pazienti mentre consumavano pranzo e cena, e il giorno dopo avrebbe chiesto chiarimenti, scoprendo che l?assenza del timbro urgente l?avrebbe resa invisibile agli infermieri. In poche parole il ricovero era avvenuto, ma non era ufficiale dal punto di vista amministrativo.

Ennesimo caso di malasanità, sostiene il CODACONS. In relazione all?accaduto l?associazione presenterà domani un esposto alla Procura della Repubblica di Lecco, in cui ipotizzando l?omissione di assistenza a carico dei responsabili dell?increscioso evento. Ancora una volta, affermano al CODACONS, un semplicissimo intoppo burocratico è sufficiente a calpestare i diritti e l?onore del cittadino.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox