15 Gennaio 2003

LE TINTURE PER CAPELLI ALZANO IL RISCHIO DI TUMORE?

IL CODACONS CHIEDE AL MINISTERO DELLA SALUTE DI APRIRE DELLE INDAGINI URGENTI IN ITALIA IN ITALIA IL 75% DELLE DONNE SI TINGE I CAPELLI CON REGOLARITA?








La tintura per capelli potrebbe far aumentare il rischio di cancro alla vescica.

Uno studio condotto negli USA, infatti, avrebbe dimostrato come tra le donne che usano coloranti e tinture per i capelli almeno una volta al mese per un anno, l`incidenza del cancro della vescica risulti raddoppiata. Il livello aumenterebbe fino a cinque volte tra chi ha lavorato per almeno dieci anni in un negozio di parrucchiere.

Una notizia allarmante, questa, sostiene il Codacons, che impone la massima attenzione da parte delle autorità competenti.

Solo in Italia, fa sapere il Codacons, il 75% delle donne si tinge i capelli con regolarità. E più della metà della popolazione femminile mondiale utilizza tinture per capelli. Questo significa che se la ricerca condotta negli USA è attendibile e veritiera anche solo in parte, un elevatissimo numero di donne (tra chi si tinge e chi lavora come parrucchiera) potrebbe correre seri rischi per la propria salute.

Proprio per questo, e sulla base del principio di cautela, il Codacons chiede oggi al Ministero della Salute di aprire delle indagini urgenti in Italia sulle tinture per capelli in commercio e sui rischi per la salute connessi al loro utilizzo, verificando la veridicità della ricerca americana e adottando tutte le misure del caso per tutelare i consumatori.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this