20 Maggio 2020

LE TESI DI PULCINI SUI TEST ANTIVIRUS ESPOSTO CODACONS

ROMA. Il Codacons ha inoltrato ieri un esposto alla Procura di Roma, all’ Antitrust e all’ Agcom, in merito alle dichiarazioni di Ivo Pulcini che in una recente intervista aveva evidenziato che per la corretta ripresa del campionato sarebbe sufficiente l’ effettuazione del test a immunofluorescenza. Secondo il direttore sanitario della Lazio fornirebbe risposta in 8 minuti e garantirebbe una validità del 97% e per questo avrebbe suggerito di acquistare tale macchinario di rilevazione dati: «Tali affermazioni, tuttavia, non sembrerebbero rispondenti alla realtà e contrasterebbero con i dati scientifici riconosciuti a livello mondiale», spiega il Coda cons, avvertendo che l’ eventuale utilizzo di tale tecnica «potrebbe essere pericoloso per l’ incolumità e sicurezza dei giocatori e della popolazione».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox