10 Ottobre 2001

Le Poste al Codacons:«Istruzioni chiarissime»

DITE LA VOSTRA
Le Poste al Codacons:«Istruzioni chiarissime»

Nell?articolo ?Il Codacons: alle Poste raccomandate poco chiare“ (2 ottobre) il responsabile provinciale del Codacons chiede quale parte dell?avviso di ricevimento delle raccomandate debba essere compilato dal mittente e quale dall?operatore di sportello.

Il mittente deve compilare il modello di avviso di ricevimento in tutte le sue parti ad eccezione del numero di raccomandata, della data e dell?ufficio di spedizione, queste ultime, infatti, devono essere compilate direttamente dall?operatore di sportello. Poste Italiane ha consegnato nelle case degli italiani un libretto che spiega tutti i modi per spedire lettere, cartoline, documenti, telegrammi. Il libretto descrive l?offerta dei prodotti postali, resa più semplice ed efficiente, e guida i clienti alla scelta del prodotto più adatto alle varie esigenze. Nel libretto sono descritti anche i diversi prodotti di spedizione: posta ordinaria, posta prioritaria, posta raccomandata, posta assicurata, postacelere, il telegramma, i nuovi servizi postali disponibili sul sito aziendale www.poste.it. ed il loro migliore utilizzo. Nelle ultime pagine sono fornite anche le informazioni utili a chi deve effettuare una spedizione: come va scritto l?indirizzo, cosa succede in caso di affrancatura errata, cos?è la tracciatura elettronica, ed altro ancora. All?interno del libretto sono descritti i tre diversi canali d?accesso a Poste Italiane oltre agli uffici postali: il numero telefonico 160, la casella postale 160,06100 Perugia e l?indirizzo internet www.poste.it.

Il libretto è stato elaborato con il contributo delle Associazioni dei consumatori

Renato Toschei

Responsabile
Ufficio Comunicazione Territoriale
Lazio – Toscana – Abruzzo – Molise

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox