12 Settembre 2007

Le garanzìe disattese

Le garanzìe disattese Associazione denuncia

Il telefonino in garanzia solo per sei ore di conversazione. La lavatrice che si rompe appena arrivata a casa e il venditore che scarica la responsabilità sul Centro assistenza e quando arriva il tecnico pretende denaro per la chiamata e la riparazione. Questi sono solo due esempi di come viene stravolta la normativa sulla garanzia dei prodotti. L`Unione Nazionale Consumatori denuncia un aumento vertiginoso di segnalazioni ricevute da parte di cittadini presi per il naso da venditori che disattendono sistematicamente le norme facendo finta di non sapere che la garanzia europea è di due anni, che essi stessi (e non i produttori) devono sostituire i prodotti difettosi e inidonei all`uso e che il consumatore non deve spendere un centesimo per la riparazione di guasti. Educazione stradale come materia scolastica Educazione stradale come materia scolastica. Questa la richiesta fatta dal Codacons, in occasione della riapertura delle scuole. “Una delle cause principali degli incidenti stradali – spiega l`associazione – è la scarsa conoscenza delle norme“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this