20 Gennaio 2006

Le crisi internazionali nel settore del gas

Nuovi rincari sulle bollette per 400 euro

“Detrazioni delle spese di benzina e luce“

Le crisi internazionali nel settore del gas rischiano di tradursi in un aggravio, sulle bollette delle famiglie, di oltre 400 euro l`anno. A lanciare l`allarme sono i consumatori dell`Adoc e del Codacons, secondo i quali “nel 2006 la spesa annua a famiglia per chi utilizza gas metano, ovvero 13 milioni di utenze, potrebbe aggravarsi del 40% a seguito di contingenze internazionali: da una media di 1.034 euro del 2005 la spesa annua passerebbe a 1.447,6 euro, con un incremento quindi di 413,6 euro“. Una maggiore spesa che nel complesso si tradurrebbe – secondo i calcoli delle associazioni dei consumatori – in un maggior esborso complessivo per oltre 566 milioni di euro su base annua. “Dopo che anche il presidente dell`Unione petrolifera Pasquale De Vita ha dovuto ammettere la gravità della situazione intervenendo nell`ambito dell`indagine conoscitiva sugli assetti proprietari delle imprese energetiche e sui prezzi dell`energia in Italia“ Adoc e Codacons “chiedono un intervento del governo che eviti ripercussioni pesantissime per le famiglie causa della mancanza in Italia di una politica energetica“. “Le famiglie spiegano i consumatori in una nota già hanno incassato i durissimi colpi derivanti dalla crescita del prezzo dei carburanti alla pompa. Non si può porre in capo ai consumatori un altro balzello di oltre 400 euro, falcidiando ulteriormente la loro capacità di spesa“. Le due Associazioni chiedono quindi al governo “che nella prossima dichiarazione dei redditi, le famiglie abbiano la possibilità di portare in detrazione le spese per benzina, luce e gas“. “Non possono essere solo i lavoratori dipendenti a pagare il caro petrolio e la mancanza di una politica energetica da parte del governo: i professionisti e le imprese sono giustamente agevolate in questo senso – proseguono Adoc e Codacons – ora è giunto il momento di facilitare anche le famiglie, attraverso questo provvedimento che va adottato con urgenza“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox