3 Febbraio 2017

Le congratulazioni di istituzioni, politici e sindacati

    Le congratulazioni di istituzioni, politici e sindacati
    il codacons esprime “compiacimento per il senso di responsabilità dell’ elettorato accademico”

    CATANIA – Una lunga serie di commenti, messaggi congratulazioni e auguri sono arrivati ieri, il giorno seguente l’ elezione di Basile a rettore dell’ Ateneo di Catania. “Esprimo le mie vivissime congratulazioni al professore Basile: l’ ampio consenso ricevuto, è testimonianza di un riconoscimento unanime di una figura autorevole, che ha tutte le carte in regola per guidare la nostra università”, sono state le parole dell’ eurodeputato siciliano Giovanni La Via. Il deputato dem Giuseppe Berretta ha invece sottolineato il fatto che con Basile “l’ ateneo a rafforzare il proprio ruolo, quale punto di riferimento in tutta la Sicilia da un punto di vista culturale, didattico, economico e sociale”. Varie poi le semplici congratulazioni, dal segretario della Cgil Giacomo Rota che ag giunge “l’ elezione di un rettore rappresenta sempre una nuova fase che, per il sindacato e i suoi lavoratori, è sempre carica di aspettative”, al coordinatore provinciale di Forza Italia Salvo Pogliese e ancora dal suo collega di partito Basilio Catanoso che riconosce al neoeletto una “garanzia di crescita e autorevolezza per l’ ateneo catanese, per ritornare ai fasti del passato”, fino alle deputate democratiche Luisa Albanella e Concetta Raia che augurano “un sincero buon lavoro al nuovo rettore di uno dei più importanti e prestigiosi atenei del Mezzogiorno”. Il Codacons esprime infine “compiacimento per il senso di responsabilità dimostrato dall’ intero corpo accademico che compatto si è recato alle urne con una affluenza altissima, oltre il 90% degli aventi diritto, e scegliendo la propria guida con oltre il 73% delle preferenze”. “Le dimensioni di tali risultati – ha sottolineato il segretario nazionale dell’ associazione di consumatori, Francesco Tanasi – che da un lato rappresentano il dovuto riconoscimento dell’ autorevolezza e dei meriti accademici del professore Basile, dall’ altro sono indubbiamente un chiaro indice della generale voglia di unità del mondo accademico”. Anche il sindaco di Catania, Enzo Bianco, ha voluto salutare l’ elezione del nuovo magnifico: “La sfida che mi sento di condividere con lui è quella di far diventare Catania una capitale del Sapere nel Mediterraneo e questo anche grazie ai giovani catanesi, dotati di straordinaria intelligenza e vivacità”.

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox