16 Gennaio 2002

Le associazioni di consumatori contestano le banche per la vendita di bond argentini

Le associazioni di consumatori contestano le banche per la vendita di bond argentini

Nonostante le rassicurazioni delle banche italiane che si sono dichiarate pronto a scendere in campo a fianco dei risparmiatori per aiutarli a districarsi nella complessa situazione che si è venuta a creare per chi possiede bond argentini, le principali associazioni per la difesa dei diritti dei consumatori sono scese in campo.
Adoc, adusbef, Codacons e Federconsumatori hanno così dato vita al CITA (Comitato Investitori Titoli Argentini) e hanno rinnovato la richiesta di un incontro coi ministri del Tesoro e degli Esteri, contestando la “palese discriminazione fatta dal Governo a seconda della tipologia degli investitori,che ha garantito un impegno per coloro (imprese e banche) che sanno già difendersi da sole, dimenticando i comuni risparmiatori indotti ad acquistare titoli argentini,spesso dai cattivi consigli di banche e Sim“. Le associazioni in difesa dei risparmiatori contestano soprattutto alle banche di aver continuato vendere bond argentini ai piccoli investitori, attirati con la promessa di elevati rendimenti, anche quando la situazione avrebbe consigliato di non farlo più. Pur non essendoci dati ufficiali si stima che dei 20 milioni di dollari Usa (43.000 miliardi di lire) di esposizione complessiva verso l`Argentina,almeno 12 milioni di dollari Usa,13,5 milioni di Euro, sono stati sottoscritti da comuni risparmiatori,spesso pensionati che hanno investito l`intera liquidazione per integrare la pensione, che nella massima parte, non erano consapevoli del rischio Paese né sono stati edotti dalle banche dall`altissimo rischio dell`investimento. Dalle segnalazione arrivate si può tracciare un primo identikit dell`investitore in bond argentini: in massima parte pensionati,ma anche professionisti,impiegati,dirigenti di azienda,i quali hanno investito in media circa 60 milioni di vecchie lire (31 mila Euro) allo scopo di aumentare le performances del portafoglio titoli,ed alcuni di essi,una minima parte però,erano consapevoli del rischio dell`investimento.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox