7 Novembre 2008

Le associazioni dei consumatori premiano la Cgia di Mestre

Le associazioni dei consumatori premiano la Cgia di Mestre Con le sue analisi ha evidenziato le difficoltà delle famiglie 

Si terrà oggi alle 10 nella sala Paolina di Castel Sant’Angelo a Roma l’annuale Consegna del premio «Amico del consumatore»: si tratta di una manifestazione nazionale organizzata ormai da parecchi anni dall’Intesaconsumatori (Adoc, Adusbef, Codacons, Federconsumatori). Tra i premiati ci sarà anche la CGIA di Mestre per il grande lavoro svolto in questi ultimi anni in difesa anche degli interessi dei consumatori italiani. «Per noi – commenta il segretario della CGIA di Mestre Giuseppe Bortolussi – è una grande soddisfazione. Un riconoscimento che non ha precedenti visto che è la prima volta che una piccola associazione che cura gli interessi degli artigiani e in generale dei lavoratori autonomi viene premiata dalle associazioni dei consumatori. Aver analizzato per anni l’andamento del caro vita, la perdita di potere d’acquisto delle famiglie italiane e la loro situazione debitoria ci hanno posto all’attenzione dei media e dei difensori naturali di questi interessi: le associazioni dei consumatori. Sia chiaro, nessuna invasione di campo. Sappiamo benissimo che analizzare la situazione delle famiglie e denunciarne le loro difficoltà non può che favorire anche il lavoro di milioni e milioni di aziende artigiane e di lavoratori autonomi che vendono i propri servizi e i loro prodotti a questi consumatori finali».
Tra coloro che riceveranno l’ambito riconoscimento ci sarà anche Guido Bertolaso (Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio), un riferimento per l’intera protezione civile in Italia. «In questa occasione – conclude Giuseppe Bortolussi – presenteremo un nostro studio inerente la problematica dei rifiuti e della raccolta differenziata in Italia. Un tema, vista la presenza del Sottosegretario Bertolaso, che sarà l’argomento di discussione dell’intera mattinata». Oltre a Giuseppe Bortolussi, che illustrerà lo studio, saranno presenti il Presidente dell’Associazione, Ivano Muffato, e la vice Presidente, Mirella Righetto, che ritireranno il premio.
 
 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox