24 Giugno 2011

LAZIO, IL CODACONS DENUNCIA: SU ORTOFRUTTA RICARICHI FINO AL 1100% DAL CAMPO ALLA TAVOLA

CONTRO LE SPECULAZIONI SUI PREZZI ANCHE QUESTO WEEK-END TORNANO I MERCATI IN AUTOSTRADA, CON SCONTI DEL 30% SU FRUTTA E VERDURA

Le speculazioni e i troppi passaggi di filiera provocano ingiustificati rincari dei prezzi dell’ortofrutta, con ricarichi dal campo alla tavola che raggiungono il 1.100%. Lo denuncia il Codacons, che lancia oggi l’allarme prezzi nel Lazio. I listini di frutta e verdura subiscono rincari a causa delle speculazioni che si annidano nella distribuzione dei prodotti. In sostanza qualcuno si arricchisce alle spalle degli agricoltori e dei consumatori, questi ultimi costretti a pagare prezzi al dettaglio sensibilmente maggiorati. Basti pensare al caso delle melanzane, che dal campo alla tavola registrano ricarichi del 1.100%, alla lattuga e ai pomodori (+600%), ai limoni (+542%), agli spinaci (+497%), o ad arance, carciofi, cipolle e radicchio, i cui rincari superano quota 300%.

A sostegno delle famiglie della regione, Codacons, in collaborazione con Coldiretti e Autostrade per l’Italia, porterà anche questo week end frutta e verdura nelle aree di servizio autostradali, dove verranno venduti prodotti del posto, ossia a km zero, a prezzi scontati del 30% rispetto ai negozi tradizionali.

Tra le tratte interessate anche la A1, dove le aree di sosta “Prenestina Est” (direzione nord, domenica 26 giugno dalle ore 14 alle ore 19) e “Prenestina Ovest” (direzione sud, sabato 25 giugno dalle ore 9 alle ore 14) ospiteranno questo week end un mercato di vendita diretta di prodotti ortofrutticoli gestito direttamente dai coltivatori. Grazie a tale iniziativa e alla riduzione dei passaggi di filiera dal campo alla tavola sarà possibile acquistare frutta e verdura a prezzi inferiori almeno del 30% rispetto ai negozi tradizionali. Non solo. Nelle aree di servizio saranno esposti in vendita anche prodotti tipici della zona a “km zero”, ossia realizzati direttamente da produttori del posto. Con l’acquisto di uno o più prodotti, inoltre, i cittadini avranno diritto ad un caffè omaggio offerto da Autostrade per l’Italia, da consumare presso le stesse aree di servizio.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this