5 Novembre 2002

L?avvocato Claut fa intervenire anche il Codacons

«Sto dalla parte di chi soffre e farò il massimo per tutelare i diritti delle fasce deboli, ?sempre?». È il programma del presidente del Codacons Vitto Claut, in prima linea con il comitato genitori per rivendicare il pieno diritto di scuola agli allievi disabili. «Difendere l?area delle fasce deboli è doveroso, in termini di giustizia umana e sociale – precisa l?avvocato -. Gli allievi disabili hanno diritto all?integrazione scolastica e agli insegnanti di sostegno. Senza tagli punitivi sulla qualità del servizio sulla pelle di chi è meno fortunato».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox