20 Novembre 2011

«Più lotta all’ usura»  

«Più lotta all’ usura»
 

Un osservatorio permanente sulla criminalità economica e sull’ usura. E’ la proposta che avanza Marco Tanasi, componente del Consiglio generale della Camera di Commercio in qualità di esponente dell’ associazione Codacons e in rappresentanza dei consumatori. Per Tanasi l’ area iblea deve dotarsi di "un valido strumento di lotta ai fenomeni che danneggiano commercianti e consumatori". La proposta ha l’ obiettivo di coinvolgere le forze sociali territoriali. "Ragusa – afferma Tanasi – deve dotarsi di un osservatorio permanente sulla criminalità economica avente l’ obiettivo di approfondire con rigore scientifico il fenomeno, che comprende tra l’ altro usura, riciclaggio, estorsione, concorrenza sleale e frode commerciale. Inoltre l’ osservatorio dovrebbe avere il compito di fornire proposte e progetti per combattere la criminalità economica a tutti i livelli. E’ un progetto, questo – sottolinea Tanasi – che intende coinvolgere la società civile, la Prefettura, la Camera di Commercio, il Comune, la Provincia, le associazioni di categoria, gli ordini professionali, le forze dell’ ordine e i consumatori in modo da aprire un confronto e un dibattito in condizione di creare idee ed esperienze che servano da contrasto effettivo a chi si serve del mercato per fini illeciti". Il compito fondamentale dell’ osservatorio dovrebbe essere quello di prevenire la diffusione dei fenomeni criminosi attraverso una vasta opera di sensibilizzazione e di diffusione della cultura della legalità. 

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox