10 Maggio 2003

L`Antitrust: «E` pubblicità ingannevole»

Bandite le sigarette dai film

L`Antitrust: «E` pubblicità ingannevole»




ROMA. E` vietato mostrare i marchi delle sigarette nei film e nei programmi televisivi, anche se non viene provato l`accordo con le multinazionali produttrici. Lo ha stabilito il Consiglio di Stato, secondo quanto reso noto dal Codacons, che in un comunicato rende noto che «la sentenza 1929/03 del Consiglio di Stato rappresenta un altro importantissimo successo del Codacons nella lotta contro il fumo. Il Consiglio di Stato ha condannato la pubblicità delle sigarette Muratti, prodotte dalla Philip Morris, all`interno del film “College“, prodotto dalla Clemi Cinematografica srl. Il Codacons aveva denunciato al Garante della pubblicità la presenza ripetuta di pacchetti di sigarette nel film College trasmesso da Rai 2. Il Garante aveva condannato questa pubblicità, la società produttrice del film aveva impugnato questo provvedimento davanti al Tar.


    Aree Tematiche:
  • FUMO
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox