10 Settembre 2005

L`ambitissima Coppa Codacons è stata consegnata ieri da Marco Muller



L`ambitissima Coppa Codacons è stata consegnata ieri da Marco Muller all`autore della migliore stroncatura fra quelle raccolte sul “muro mobile“ di Gianni Ippoliti. E la seguente, caustica: “Fellini 8 e ½, Faenza 8“. 8 sta per Otto, il cane co-protagonista de “I giorni dell`abbandono“, interprete e personaggio più contestati (vincitore morale è però il “Musikanten“ di Battiato). “Kill Gil“. La passerella più difficile è stata quella di Gil Rossellini Dasgupta (figlio del grande cineasta Roberto Rossellini, fratellastro di Isabella e Robertino).

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this