27 Ottobre 2001

LA7: FUMO NEGLI OCCHI DEI TELESPETTATORI…

IERI GIULIANO FERRARA HA VIOLATO LE LEGGI FUMANDO UN SIGARO DURANTE UNA TRASMISSIONE TELEVISIVA DI LA7 IL CODACONS PRESENTA UN ESPOSTO ALLA GUARDIA DI FINANZA E AI VIGILI DEL FUOCO






L?Osservatorio per la qualità dei programmi tv ha ricevuto le proteste di alcuni telespettatori che hanno assistito ieri, in seconda serata, allo speciale di La7 dedicato alla guerra. Le segnalazioni degli utenti si riferiscono soprattutto al vizio del giornalista Giuliano Ferrara di fumare in trasmissione. Durante il programma condotto da Gad Lerner, infatti, Ferrara era tra gli ospiti in studio. E, assieme a lui c?era l?inseparabile sigaro. Logicamente acceso. Incurante dei divieti il famoso giornalista ha soddisfatto i suoi ?bisogni? fumando tranquillamente tra un intervento e l?altro. ?E? un gesto di pessimo gusto?, sentenziano i telespettatori, senza contare poi che potrebbe esserci emulazione da parte dei telespettatori che assistono al programma da casa e che, indirettamente, potrebbero essere invogliati ad accendersi una sigaretta. Ma vi è anche una palese violazione della legge, sostengono al CODACONS. La legge 584/75, infatti, vieta il fumo nei locali pubblici di spettacolo come teatri, studi televisivi, ecc.. Giuliano Ferrara ha violato questa norma e quindi deve essergli inflitta la sanzione amministrativa prevista per questo tipo di reato. A tal fine il CODACONS presenterà lunedì un esposto alla Guardia di Finanza. Un esposto verrà inoltre inviato ai Vigili del Fuoco, in quanto il vigile in sevizio ieri presso lo studio televisivo dal quale si trasmetteva il programma, non è intervenuto per censurare il comportamento di Ferrara. Il compito dei Vigili del Fuoco negli studi televisivi, infatti, è quello di garantire la sicurezza dei presenti, anche costringendo chi fuma a spegnere la sigaretta. Ma questo, ieri, non è avvenuto.

    Aree Tematiche:
  • FUMO
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox