25 Maggio 2007

La Streisand annulla il concerto? Buona notizia per i consumatori

“Se Barbra Streisand annullerà davvero la tappa romana del suo tour sarà una buona notizia per la città considerati i prezzi esorbitanti dei biglietti che, superando quota 900 euro, risultano immorali e limitano fortemente la fruizione dello spettacolo da parte dei cittadini“. Lo affermano l`Adusbef e il Codacons commentando le indiscrezioni secondo cui l`artista romana starebbe pensando di annullare il suo concerto a Roma. “La brava cantante è la benvenuta a Roma – affermano Adusbef e Codacons – ma se vuole esibirsi deve calmierare i prezzi dei biglietti del suo spettacolo e prevedere almeno duemila posti gratuiti per anziani e disoccupati. Ciò che desta davvero sconcerto – proseguono le due associazioni – è il comportamento del Comune di Roma e del Coni, che hanno dimostrato insensibilità, rimanendo in silenzio di fronte alle proteste dei consumatori e subendo sia la decisione di imporre prezzi elevatissimi per i biglietti, sia adesso quella di un eventuale annullamento del concerto“.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox