31 Gennaio 2002

La Sta «scarica» sui vigili. Per Zanetti tutto regolare.

Il Giornale

La Sta «scarica» sui vigili. Per Zanetti tutto regolare.

Intanto il Codacons offre assistenza legale a chi vuol far ricorso al giudice di pace

[…] Ma resta la diffidenza dei romani per l`occhio elettronico che presidia l`accesso al centro storico, provocata da errori e incertezze. E infatti il Codacons invita i cittadini «che hanno ricevuto ingiustamente la multa ai varchi elettronici a rivolgersi al giudice di pace per ottenere il risarcimento». L`associazione di difesa dei consumatori offre anche assistenza legale a chi vuol fare ricorso. «Sembra che i varchi elettronici installati in alcuni punti – spiega il Codacons – non siano così efficaci e infallibili come ci avevano annunciato. Molte contravvenzioni, infatti, vengono in questi giorni notificate anche a chi ha l`apposito permesso per accedere alla ztl. Addirittura un signore romano se n`è viste recapitare sette tutte insieme (poi annullate ieri dalla Sta, ndr)».[…]

[…] E le vittime della miopia dell`occhio elettronico citate dal Codacons, l`asociazione abitanti centro storico ribatte contrapponendo i «numerosi commercianti , titolari del permesso per il carico e scarico delle merci, limitato ad alcuni orari, che nell`assoluta impunità tengono le auto fisse in sosta in seconda fila senza incorrere in alcuna sanzione».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox