6 Ottobre 2020

La Spagna sostiene Adua Del Vesco al GF Vip, esposto all’ AgCom: “Accertare eventuali irregolarità”

 

La partecipazione di Adua Del Vesco al Grande Fratello Vip 2020 sarà ricordata per essere stata una di quelle più incisive nella storia del reality, con le dichiarazioni sul suo passato travagliato che hanno spinto Gabriel Garko a fare coming out e l’ outing negato e poi ammesso a Massimiliano Morra . Una partecipazione perfino divisiva stando al curioso fenomeno dei voti dei fan spagnoli che si è sviluppato sui social network negli ultimi giorni e che ha spinto il Codacons a fare un esposto all’ AgCom.Il Codacons ha presentato un esposto relativo al caso generato dai voti espressi durante il televoto che ha determinato l’ uscita dalla Casa di Adua Del Vesco. Nella nota stampa si legge: ” Sul giallo del televoto del Grande Fratello Vip il Codacons presenta un esposto all’ Autorità per le Comunicazioni, affinché sia aperto un procedimento sul caso accertando i fatti ed eventuali irregolarità a danno degli spettatori. Siamo sommersi da segnalazioni di utenti che denunciano come sui social siano apparsi profili spagnoli che avrebbero avviato una campagna di voti in massa a favore della concorrente Adua Del Vesco. Al tempo stesso si fa presente come il regolamento della trasmissione Mediaset preveda espressamente che il servizio di televoto è riservato esclusivamente ai soli clienti maggiorenni residenti sul territorio italiano. Numerosi screenshot apparsi su social e web documenterebbero i voti giunti dalla Spagna in favore della concorrente del Gf Vip, una circostanza che, se confermata, non solo violerebbe palesemente il regolamento, ma determinerebbe un danno per gli spettatori italiani che, in buona fede, hanno speso soldi per partecipare al televoto. Per tale motivo il Codacons presenta un esposto all’ Agcom in cui si chiede di aprire una indagine sul caso e accertare eventuali illeciti e irregolarità “Da giorni, soprattutto su Twitter, un gran numero di fan spagnoli ha annunciato l’ intenzione di salvare Adua al televoto perché, come scrive un utente, ” gli italiani non sanno guardare i reality e stanno per eliminare la concorrente migliore “. È partita quindi una catena di tweet, scritti rigorosamente in spagnolo, finalizzata a salvare l’ attrice, con decine di utenti che hanno fotografato e filmato le proprie sessioni di televoto per poi condividerle sui social. Riuniti sotto l’ hashtag #EspanaSalvaAAdua o sotto l’ ufficiale #GFVIP (in questo caso, per trovare i tweet dei fan iberici basta inserire la lingua spagnola tra i parametri di ricerca), i fan spagnoli hanno commentato con soddisfazione la puntata del Grande Fratello Vip che ha visto l’ attrice salvarsi al televoto contro Franceska Pepe con uno scarto minimo di voti, appena l’ 1%. Ma in Italia, tra gli utenti che seguono il GF, è montata la polemica. Alcuni citano il regolamento pubblicato sul sito ufficiale della trasmissione e chiedono al programma di invalidare la sessione di voto e riportare Franceska nella Casa. Altri accusano gli spagnoli di avere aggirato il regolamento , votando gratuitamente dal sito del Grande Fratello mediante l’ utilizzo di una rete virtuale privata (VPN), necessaria a superare i blocchi geografici. Ma gli utenti che vivono all’ estero sono legittimati a votare per determinare le eliminazioni del Grande Fratello ? Il regolamento pubblicato sul sito ufficiale del reality show parla chiaro: il servizio di televoto è riservato esclusivamente ai clienti residenti sul territorio italiano. I voti di chi risiede all’ estero, dunque, non sarebbero validi. A determinare la validità del voto farebbe fede quanto dichiarato dall’ utente durante la sessione di voto. Ogni utente, infatti, si assume la piena responsabilità dei dati inseriti sul sito del GF.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox