2 Giugno 2012

La sigaretta inquina Comuni diffidati

La sigaretta inquina Comuni diffidati

Teramo Diffida del Codacons ai sindaci di Pescara e di Teramo affinché dispongano il divieto di fumo sui loro territori quando si superano i limiti di Pm10 in aria. Ciò perché una ricerca dell’ Enea dimostra che il fumo di sigaretta inquina più dei gas di scarico di un’ auto. Il Codacons aggiunge che i residenti delle due città possono ottenere un risarcimento di 2000 euro ciascuno. “Abbiamo avviato una mega azione risarcitoria – scrive il Codacons – in favore dei cittadini di Pescara e Teramo, costretti a respirare aria malsana ed inquinata”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox