28 Novembre 2018

La sicurezza alimentare è una priorità

Le notizie che apprendiamo giornalmente dagli organi di stampa mettono in luce le gravi criticità dell’ intero sistema di controllo della filiera agroalimentare. Un sistema che appare assolutamente fallace e non più in grado di assicurare gli standards di sicurezza dei prodotti alimentari previsti dalla legislazione nazionale e comunitaria. Negli ultimi anni la sicurezza degli alimenti e la tutela della salute dei consumatori sono diventate fonte di crescente preoccupazione per i cittadini e per le associazioni di difesa dei consumatori come il Codacons che, sempre con maggiore impegno prestano attenzione a tale sempre più importante fenomeno. Il sistema di autocontrollo HACCP, previsto dalla nostra legislazione, mostra le sue carenze se non accompagnato da un imponente e capillare sistema di controlli, attivi non solo quando si verificano fenomeni che assurgono agli onori delle cronache. La sicurezza alimentare è una priorità assoluta che può essere assicurata solo garantendo la conformità dei prodotti alle leggi in vigore in tutte le fasi della catena di distribuzione, dalla produzione e fino alla vendita degli alimenti al consumatore. A Tal fine è necessario che i prodotti, anche se importati, siano oggetto di un costante e severo controllo sia da parte delle Autorità di vigilanza, sia da parte delle stesse imprese che devono essere obbligate ad adottare e soprattutto rispettare propri piani di autocontrollo. Tutti i prodotti alimentari commercializzati devono essere assoggettati alle regole della rintracciabilità, ciò vale soprattutto quando i prodotti alimentari sono destinati alle mense dei nostri ragazzi. Occorre una forte impegno di resposanbilizzazione anche del personale delle scuole che devono garantire che ai ragazzi siano serviti ogni giorno pasti buoni da un punto di vista qualitativo. Ciò lo si può realizzare attraverso la figura del responsabile della qualità che quotidianamente verifichi e controlli i pasti che vengono serviti nelle mense scolastiche chiudendo così la necessaria filiera dei controlli ed impedendo che fenomeni come quello accaduto a Tre puzzi non si verifichino più Gli organi di controllo ufficiale dovrebbe effettuare il monitoraggio secondo programmi comunitari, italiani o regionali di controllo, facendo test e ispezioni di controllo anche senza preavviso ed al di fuori delle notizia che ormai quotidianamente appaiono sulla stampa. In questo senso l’ azione delle associazioni dei consumatori è importante attraverso le segnalazioni che tutti i cittadini possono fare, ed è per questo che il Codacons di Lecce è a disposizione di tutti con i suoi sportelli sparsi nel territorio della provincia di Lecce, per offrire assistenza ai cittadini e supporto attivo all’ azio ne della Magistratura, delle Forze dell’ Ordine e della Pubblica amministrazione. (*Avvocato – Responsabile Sede Territoriale Codacons Lecce)

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox