21 Dicembre 2004

La scheda

IL CALCOLO Secondo un calcolo
di Intesaconsumatori, l?organizzazione
che riunisce le quattro associazioni Adoc, Adusbef, Codacons
e Federconsumatori,
gli aumenti di tariffe
e imposte che dovrebbero scattare dal 1° gennaio porteranno a una spesa maggiorata di 272 euro l?anno per le famiglie italiane

I RINCARI
L?aumento più ingente sarebbe quello relativo all?Ici, con una media di 50-58 euro in più per ogni nucleo familiare. Inoltre l?aumento dei bolli, deciso dal governo per contribuire alle nuove spese della Finanziaria, porterebbe
a un aggravio medio di 32 euro. Si aggira invece sui 25 euro il probabile rincaro delle spese bancarie

IL CARBURANTE
Se dovesse passare
la richiesta di incremento
di Telecom Italia, la bolletta potrebbe aumentare di 37 euro l?anno. L?aumento
più temuto è quello
del caro-gasolio:
per il diesel, un euro a pieno, per un totale di circa 28 euro l?anno in media. Previsto un aumento
di 15 euro sulle bollette della luce, di 20 per il gas e di 12 per la tassa sui rifiuti

    Previous Next
    Close
    Test Caption
    Test Description goes like this
    WordPress Lightbox