28 Settembre 2020

LA QUERELLE FERRAGNI-CODACONS: L’INFLUENCER ACCUSATA DI BLASFEMIA!

    LA INFLUENCER SI METTE NEI PANNI DALLA MADONNA PER VENDERE PRODOTTI E FARE SOLDI. VERGOGNA!!

    ESPOSTO A PAPA FRANCESCO, ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA E AL MINISTRO FRANCESCHINI PER USO ILLECITO DI IMMAGINI RELIGIOSE E ARTISTICHE

    Nuovi guai per Chiara Ferragni. La nota influencer è stata infatti denunciata dal Codacons per blasfemia e offesa al sentimento religioso, dopo la diffusione di una immagine in cui la stessa appare raffigurata come una Madonna e che ha generato indignazione e raccapriccio nell’opinione pubblica e sul web.
    Presentiamo un esposto alla Procura della Repubblica e al Ministro dei beni culturali Dario Franceschini affinché intervengano su quella che non è una provocazione, ma una grave mancanza di rispetto per i cristiani, per l’intero mondo religioso e per l’arte in genere – spiega il Codacons – L’immagine che raffigura la Ferragni nei panni di una moderna Madonna con bambino dipinta da Giovanni Battista Salvi detto il Sassoferrato sfrutta la figura della Madonna e la religione a scopo commerciale, essendo noto come la Ferragni sia una vera e propria “macchina da soldi” finalizzata a vendere prodotti, sponsorizzare marchi commerciali e indurre i suoi follower all’acquisto di questo o quel bene.
    Lo sfruttamento indegno della figura della Madonna che ha scatenato le proteste dell’intero mondo cristiano potrebbe quindi per il Codacons realizzare fattispecie penalmente rilevanti per blasfemia e offesa al sentimento religioso, motivo per cui l’esposto viene inviato anche a Papa Francesco affinché si pronunci contro tale squallida e inutile provocazione.

    L’esposto.

    PROT.95-D-2020 ESPOSTO FERRAGNEZ OFFENSIVITA’ AL SENTIMENTO RELIGIOSO

    La lettera.

    Lettera-accompagno-esposto-famiglia-Ferragnez-quadri-ed-opere-darte1

     

          Previous Next
          Close
          Test Caption
          Test Description goes like this
          WordPress Lightbox