fbpx
17 Ottobre 2005

La Lav al governo: vietare subito la caccia

Riflettori accesi sul legame fra caccia e virus dei polli. Ieri Ennio Bonfanti, responsabile del settore fauna della Lega anti vivisezione, ha attaccato il ministro della Salute Francesco Storace perché a suo dire «sottovaluta il fenomeno della trasmissione del virus attraverso la caccia». Bonfanti prende spunto dalla proposta di Stavros Dimas, commissario Ue all?Ambiente che due giorni fa aveva chiesto di «fermare la caccia» ritenendo il provvedimento un?azione «utile, con l?emergenza aviaria alle porte». «L?Italia ha una posizione strategica sulle rotte migratorie – dice ancora Bonfanti – e dovrebbe essere il primo Paese a vietare subito l?attività venatoria per evitare facilitazioni nella trasmissione del virus». Anche il presidente del Codacons, Carlo Rienzi, ha chiesto a Storace e ai governatori delle regioni italiane di «bloccare la caccia, anche solo come misura di prevenzione».

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox