31 Gennaio 2014

La frecciata del Codacons: “Cambiano sindaci, ma i problemi restano”

La frecciata del Codacons: “Cambiano sindaci, ma i problemi restano”

   
“La chiusura di ben tre stazioni della metro A nella capitale a causa del maltempo e i numerosi altri problemi che si stanno verificando a Roma nella circolazione dei mezzi pubblici, rappresentano una vergogna nazionale”. Lo dice il presidente del Codacons, Carlo Rienzi: “Puntualmente, appena piove un po’ più del solito, i trasporti pubblici della città vanno in tilt. Non sappiamo come possa un temporale determinare la chiusura di ben tre stazioni metropolitane, che servono migliaia e migliaia di cittadini al giorno. Quello che è certo, è che situazioni simili non si verificano in nessuna città europea, a dimostrazione di come Roma sia ancora molto distante dalle principali metropoli”. “Cambiano i sindaci, si insediano nuove amministrazioni ma nella capitale i problemi, purtroppo, sono sempre gli stessi – prosegue Rienzi – Ci chiediamo chi risarcirà i cittadini per i pesanti disagi subiti oggi, e quando finalmente si adotteranno misure per garantire la regolarità dei trasporti pubblici anche in caso di pioggia”.

Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this
WordPress Lightbox